COM_JFBCONNECT_LOGIN_POPUP
alkemica.net
Loading

  • Home
    Home Questo è dove potete trovare tutti i post del blog in tutto il sito.
  • Categorie
    Categorie Consente di visualizzare un elenco di categorie di questo blog.
  • Tags
    Tags Consente di visualizzare un elenco di tag che sono stati utilizzati nel blog.
  • Archivio
    Archivio Contiene un elenco di blog che sono stati creati in precedenza.

I Valori Umani

Inviato da il in Crescita Personale

omino

I valori fondamentali della vita umana formano il mondo interiore di ciascuno di noi ed indicano il corretto impiego delle risorse mentali, intellettive e spirituali in ognuno contenute.

Questi princìpi possiamo definirli valori ETICI, propri di ogni essere umano in quanto tale.

Onestà, disciplina e rispetto permetteranno, se messi in pratica, di esprimere appieno quei valori umani attraverso i quali comprendere il senso stesso dell'esistenza.

La fede in se stessi, la perseveranza, il senso di sacrificio, lo spirito di servizio e l'altruismo sono le tessere di un mosaico. A mano a mano che si completa, questo mosaico ci permetterà di comprendere pienamente i significati della verità, della giusta azione e dell'amore.

Valori e significati sono tutto ciò che rende la vita degna di essere vissuta.

I valori umani devono essere praticati e tradotti in azioni.

Agire significa discernere la giusta scelta, esserne consapevoli e responsabili, con intelligenza e maturità.

Non è la forma umana a fare l'Uomo, ma ciò che lo rende tale è la pratica dei valori insiti in lui.

Attraverso l'esercizio delle proprie facoltà spirituali, l'essere umano, a differenza dell'animale, può interpretare la realtà al di là dei propri istinti e giungere ad una coscienza e padronanza di se stesso più estese, in virtù delle quali conseguire una altrettanto più estesa consapevolezza dell'esistenza.

Potrà così indirizzare i propri desideri e le proprie emozioni verso significati e fini non circoscritti nella sfera della propria identità fisica o del mero appagamento di bisogni immediati ed individuali, ma universali.

Questo potere si chiama LIBERO ARBITRIO.

Il cuore è quella parte di noi che ci permetterà di usare bene la nostra intelligenza nel contesto dei valori, operando la scelta giusta.

Solo se sapremo ascoltare il nostro cuore scopriremo la verità su noi stessi.

Questo tipo di intelligenza permette lo sviluppo dell'intuizione. L'intuizione è uno sprazzo di luce emergente dal cuore che permette in un attimo di afferrare la verità.

Il valore dell'amore, infine, inteso come rispetto assoluto delle diversità per trarne, altresì, motivo di confronto e di crescita e per estendere la conoscenza dei molteplici e meravigliosi aspetti attraverso i quali la verità può esprimersi, fino ad identificarci e riconoscerci in essi, costituisce la completezza cui tendere.

L'essere umano può compiere l'intero percorso perché il suo destino è raggiungere la mèta suprema della Coscienza.

L'essere umano, dentro di sé, possiede tutti gli strumenti necessari per comprendere ciò che è bene e distinguerlo da ciò che è male.

Tuffarsi nel profondo del proprio essere per scorgervi i valori veri, il perché dell'esistenza, esige impegno, sincero spirito di ricerca, coraggio e volontà.

E' un tesoro nascosto proprio dove siamo meno disposti a cercare. Dentro noi stessi.

Non bisogna fermarsi alle apparenze, ma occorre scavare in profondità, con perseveranza e determinazione, spogliandoci dei nostri pregiudizi e lasciandoci alle spalle le esitazioni, i dubbi, le paure e la pigrizia.

Per trovare occorre applicarsi con pensiero puro, elevato. Occorre una visione chiara delle cose e amore per la verità così da alimentare i sottili canali della conoscenza.

Occorre AGIRE.

La conoscenza è innanzitutto esperienza consapevole.

Nella vita sperimentiamo bene e male, tristezza e gioia, salute e malattia, miseria e ricchezza, odio e amore ecc...

Ogni cosa porta con sé un insegnamento, una possibilità di crescita, in un alternanza di situazioni attraverso le quali dobbiamo imparare a passare con accettazione profonda, distacco e saggezza, per scoprire la verità che ognuna di esse nasconde.

Asteniamoci dal giudizio affrettato. Impariamo sempre e comunque, vivendo in profondità ogni cosa.

Questa saggezza si acquisisce con la fede, l'esperienza, l'ottimismo ed un pizzico di senso dell'umorismo.

Davanti a una stessa situazione si agisce in modi differenti, tutto dipende dalla mente, dai pensieri e dall'umore.

Una visione spirituale della vita, ci porta a considerarci parte del Tutto, parte di ogni cosa.

Gli altri sono parte di noi e tutti siamo parte della medesima anima.

Pertanto l'apparente diversità va accolta e vissuta come ricchezza di espressione.

cuorepacecompSulla Terra ci sono tanti popoli, razze, culture. Ebbene, questa è la più importante ricchezza che abbiamo.

Attraverso il rispetto, lo scambio, il confronto possiamo tutti conoscere più a fondo la verità, accogliendo ogni sua manifestazione possibile.

Noi viviamo in un ecosistema naturale, umano e sottile che dobbiamo imparare a conoscere ed a rispettare, intuendo il nostro ruolo nel mondo.

E' fondamentale comprendere il valore del rispetto per tutto ciò che esiste.

Ogni cosa ha una sua ragione d'essere.

Se vediamo ogni cosa con gli occhi dell'amore, scopriremo l'unità di tutte le cose.

Gli occhi veri non sono quelli fisici, con i quali possiamo vedere il mondo esterno, ma quelli interni che sono in grado, una volta che se ne è presa coscienza, di vedere la verità esistente dietro tutta la diversità del mondo come appare alla nostra usuale osservazione.

Dobbiamo imparare ad analizzare le azioni, renderci conto che le loro conseguenze, nel bene e nel male, ricadono su di noi e che nessun altro è artefice del proprio destino se non noi stessi.

Ecco perchè è importante agire bene e, soprattutto, PENSARE BENE DEGLI ALTRI, evitando anche la critica sterile e il pettegolezzo inutile.

Generalmente critichiamo per disapprovare o biasimare, e lo facciamo a parole perchè è facile e non comporta nessuna fatica.

La vera critica, però, è quella che coinvolge personalmente ed è valida solo nel momento in cui è costruttiva, cioè tende, con amore, a proporre attivamente qualcosa che riteniamo essere migliore e preferibile.

Piuttosto dovremmo esse capaci di autocritica e riconoscere sia i nostri errori sia i nostri meriti.

E' un equilibrio interiore che va trovato.

Lo scopo della vita è scoprire la propria vera identità.

Possiamo usare il ragionamento e la logica, osservare noi stessi e capire il legame tra corpo e mente, il nostro comportamento nei rapporti con gli altri ed il mondo che ci circonda.

Ma la nostra identità reale non ha a che fare né con la mente, né con l'intelligenza, né con i nostri sensi.

Io sono quello che credo di essere?

Io sono quello che gli altri credono che «io» sia?

Entrambe sono false identificazioni.

CONOSCI TE STESSO.

Dentro di noi ed attorno a noi ci sono tutte le risposte.

Se osservassi l'automobile in tutte le sue parti, mi accorgerei che mi assomiglia molto: il guidatore è la mia coscienza, il sedile è il mio cuore, il volante è la mia mente, perché conduce i miei sensi, la frizione è la mia capacità di decidere, l'acceleratore è la mia conoscenza, i freni sono l'autocontrollo, la ruota anteriore sinistra è la mia pace, la ruota anteriore destra sono i miei desideri, la ruota posteriore sinistra è la mia ricchezza materiale, la ruota posteriore destra è l'azione giusta, le quattro ruote (occhio alla convergenza!) devono condurmi a destinazione, la benzina è il cibo, l'olio sono i liquidi che bevo, la chiave che mi permette di mettere in moto è l'intelligenza.

Ogni viaggio ha la sua destinazione.

 

 

Fonte: Centro Studi e Libera Associazione di Individui Responsabili

Ultima modifica il
Vota:
2

Commenti

  • temponi roberto
    temponi roberto 04 Maggio 2012

    Grande visione dell'esistenza umana , in una banda d' onda molto estetica , una diffusione di serenità spirituale ... mi è piacito molto il paragone con l' automobile nelle sue singole parti rapportate alla situazione umana ... molto eloquente ! ! ! ...
    L' amore con la " A " maiuscola , può essere sperimentata con alta consapevolezza di sè stessi , si tratta di un amore universale che è superiore alle barriere mentali che purtroppo l'Uomo è abbondantemente pervaso ... Quando una persona riesce a trovare la risposta corretta ,che è una sola ed unica risposta di chi lui stesso " E' ! ".Giunto a questa rivelazione , l' esistenza assume una peculiarità totalmente diversa ...Il prossimo , i nostri simili , i simbionti dell'essere umano ed in generale l'universo nella sua globalità assumono una valenza esistenziale totalmente diversa .

    Rispondi Annulla
  • laura bartorelli
    laura bartorelli 04 Maggio 2012

    Sapevo che il Contenuto di questo articolo ti sarebbe Piaciuto :)
    Pubblicherei anche un'articolo mettendo insieme tutti i tuoi Commenti :D

    Rispondi Annulla
  • temponi roberto
    temponi roberto 05 Maggio 2012

    Come al solito Laura troppo gentile ....
    :):):)
    Grazie ! :D

  • laura bartorelli
    laura bartorelli 05 Maggio 2012

    Grazie a Te, Roberto...:)...Grazie a Te _/\_

Lascia il tuo commento

Ospite 24 Settembre 2014

Accedi